Editoriale (Foto Ivan Benedetto)


(Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 22 aprile, 2018 12:01 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, con la Virtus Entella un déjà vu che fa male

PRO VERCELLI INCUBO RIMONTA VIRTUS ENTELLA / VERCELLI – Una sconfitta che fa male. Ancor di più ripensando a quello che sarebbe potuto essere e invece, purtroppo, non è stato. Perché fino al 71′, minuto del pareggio dal dischetto dell’ex Andrea La Mantia, la Pro Vercelli aveva disputato la miglior partita della stagione al “Comunale” di Chiavari, mettendo sotto gli avversari, creando numerose occasioni e concretizzandone due con il gran sinistro di Carlo Mammarella ed il colpo di testa di Daniele Altobelli. Ma poi il tracollo. Un blackout inspiegabile, come confermato anche da mister Gianluca Grassadonia nel post-partita, che ha fatto scivolare la Pro Vercelli all’ultimo posto della classifica, a meno cinque dalla zona playout a cinque partite dalla fine della regular season. Un duro colpo se si pensa che, con la vittoria, le “Bianche Casacche” avrebbero raggiunto in classifica la Virtus Entella a quota 37 punti, accodandosi ad un gruppo di cinque squadre divise da due soli punti (Novara e Avellino 40, Pescara, Ascoli e Cesena 39). Ma con i se e con i ma, purtroppo, non si va da nessuna parte. La realtà è un’altra, e fa male. Soprattutto perché firmata da due ex Pro Vercelli, Andrea La Mantia e Francesco Ardizzone. E poi perché i tifosi bianchi hanno rivissuto un terribile déjà vu: 20 febbraio 2016, la Pro Vercelli targata Claudio Foscarini passa in doppio vantaggio al “Silvio Piola” con Manuel Scavone e Dominique Malonga; poi, anche in quell’occasione, la Virtus Entella di Alfredo Aglietti ribaltò la situazione grazie alla doppietta di Di Carmine e al calcio di rigore di Troiano. La storia, ahinoi, si è ripetuta e le squadre allenate da mister Aglietti continuano a considerarsi un tabù per la Pro Vercelli. Che sabato, contro la corazzata Parma, cercherà di riaccendere la fiammella per rimanere aggrappata alla Serie B.

Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Complessivamente quanto ti piace il nostro Magazine ? Aiutaci a migliorarlo.

    View Results

    Loading ... Loading ...