Editoriale Giuseppe Vives (Foto Ivan Benedetto)


Giuseppe Vives (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 16 maggio, 2018 10:30 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, l’addio di Vives con Cittadella nel destino

PRO VERCELLI ADDIO GIUSEPPE VIVES / VERCELLI – La speranza di vederlo ancora in campo a guidare la Pro Vercelli era tanta e, come dichiarato in conferenza stampa dal Presidente Massimo Secondo, la volontà della società era quella di continuare insieme per cancellare la macchia della retrocessione e chiudere con una stagione da protagonista in Serie C. Ma la delusione per la mancata salvezza è stata tanta, troppa da convincere Giuseppe Vives a dire addio alla gloriosa bianca casacca, senza certezze sull’imminente futuro. Perché, come dichiarato dal numero 5, al futuro ci penserà dopo la sfida con il Cittadella, facendo trascorrere un paio di settimane per riflettere al meglio con la famiglia e valutare eventuali proposte. Anche se, nonostante la voglia di continuare a calcare i campi di gioco, non è escluso il ritiro. Quel che è certo, dunque, è che la Pro Vercelli 2018/2019 non potrà contare sul suo leader del centrocampo, che in una stagione e mezza ha collezionato 53 presenze, 5 gol (tutti quest’anno, su calcio di rigore) e 3 assist. Con una partita ancora da giocare, l’ultima, contro il Cittadella. Per chiudere un cerchio, al “Tombolato” dove tutto iniziò (0-0 lo scorso 4 febbraio 2017, data del suo esordio con la Pro Vercelli) e dove tutto sta per finire. Con la consapevolezza di aver visto a Vercelli uno dei giocatori più forti indossare la gloriosa bianca casacca.

Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Complessivamente quanto ti piace il nostro Magazine ? Aiutaci a migliorarlo.

    View Results

    Loading ... Loading ...