Editoriale (Foto Ivan Benedetto)


(Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 25 maggio, 2018 12:30 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, Secondo al passo d’addio dopo otto indimenticabili anni

PRO VERCELLI SECONDO ADDIO DOPO OTTO ANNI / VERCELLI – Sta per chiudersi una delle pagine più belle nella gloriosa storia della Pro Vercelli. Una storia durata otto lunghi anni, condita di tanti successi e altrettante soddisfazioni. Tanto è passato da quel caldissimo giugno del 2010, quando Massimo Secondo – allora Presidente dalla Pro Belvedere – rilevò la Pro Vercelli che il compianto Vero Paganoni non era riuscito ad iscrivere al campionato di C2. Quel giorno fece ripartire la leggenda della Pro Vercelli e salvò la storia e i sette scudetti delle “Bianche Casacche”. Sotto la sua guida, la Pro Vercelli perse ai playoff contro la Pro Patria nella prima stagione, salvo poi essere ripescata in C1. L’anno successivo subito la promozione in Serie B in quell’indimenticabile 10 giugno 2012; seguirono una sfortunata annata in Serie B – che mancava da ben 64 anni dalle parti di Vercelli – e la retrocessione in Lega Pro: lungo testa a testa con la Virtus Entella e il 7 giugno 2014, attraverso i playoff, il ritorno nella serie cadetta. Da allora quattro esaltanti campionati in Serie B, conclusisi quest’anno con la retrocessione in Serie C. Otto anni fantastici, in cui il Presidente Massimo Secondo, oltre a regalare impagabili emozioni sportive alla città di Vercelli e ai tifosi bianchi, ha modernizzato e migliorato lo stadio “Silvio Piola” e il centro sportivo “Mario Ardissone” di via Vicenza. Senza dimenticare gli ingenti investimenti nel settore giovanile. Insomma, dopo otto anni sta per chiudersi una storia indimenticabile, con Massimo Secondo che ha avuto il merito di far tornare Vercelli e la Pro Vercelli nel calcio che conta. E la gente non dimenticherà.

GRAZIE PRESIDENTE! 

Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Pontedera 0-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...