Giovanili Primavera Pro Vercelli


La Primavera della Pro Vercelli (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 8 marzo, 2015 15:19 | by Michele Balossino

0

Primavera, PRO VERCELLI-JUVENTUS 1-4: la cronaca della partita

PRO VERCELLI JUVENTUS LIVE DIRETTA PRIMAVERA / VERCELLI – Amici di MagicaPRO.it siete collegati dallo stadio “Silvio Piola” per seguire la gara di campionato Primavera Pro Vercelli-Juventus. Seguiremo la cronaca del match, con aggiornamenti in tempo reale per questo attesissimo appuntamento che vede i baby Leoni affrontare i bianconeri di Fabio Grosso.

 

PRO VERCELLI-JUVENTUS: LE FORMAZIONI UFFICIALI

Pro Vercelli: Elezaj, Moretti, Cochis, Hromada, Negro, Santomauro, Lovin, Ianniello, Bunino, De Iorio, Starita. A disposizione: Capello, Mapelli, Albanese, Bertolone, Zaleckis, Speranza, Ronaldo, Alliata, Klaidas, Cabella, Cianci, Armato. All. Pigino.

Juventus: Audero, Roussos, Coccolo, Tello Munoz, Parodi, Blanco Moreno, Udoh, Vitale, Favilli, Clemenza, Cassata. A disposizione: Del Favero, De Biasi, Pellini, Romagna, Bernardes Saraiva, Sakor, Macek, Bnou-Marzouk, Buenacasa Alba. All. Grosso.

 

PRIMO TEMPO

1′- Partiti. Primo possesso per la Juventus che attaccherà da sinistra a destra in questa prima frazione di gioco. Arbitra il Sig. Alessandro Pietropaolo della sezione di Modena.

3′- Bella azione sull’asse Bunino-Starita, con il cross di quest’ultimo che viene ribattuto dalla difesa bianconera.

5′- Buona azione della Juventus, con Cassata che prova il traversone: blocca sicuro Elezaj.

7′- Prima occasione per la Pro Vercelli: Vitale perde palla nella propria trequarti, con Starita che recupera la sfera e va alla conclusione. Palla alta sopra la traversa. Buona Pro in avvio.

9′- Roussos prova la penetrazione palla al piede in area, ma sbaglia la misura del passaggio per Favilli.

13′- Prima conclusione nello specchio per la Juventus: cross di Clemenza su punizione dalla fascia sinistra e colpo di testa di Favilli. Elezaj blocca senza problemi.

15′- Seconda occasione per i bianconeri. Stesso schema di prima: punizione dalla sinistra di Clemenza e colpo di testa di Favilli; palla sul fondo.

17′- Primo corner per la Juventus. Dalla bandierina Clemenza, libera la retroguardia della Pro Vercelli.

18′ – Punizione dai trenta metri per la squadra di Fabio Grosso: Clemenza prova il sinistro, ma Elezaj è attento e inchioda la sfera a terra.

21′ – Bella ripartenza della Pro Vercelli con Cochis che prova il cross al centro dell’area: libera Blanco Moreno.

25′ – Favilli in progressione entra in area e prova il tiro: bravo Elezaj a non farsi sorprendere.

29′ – Ammonito Blanco Moreno per aver trattenuto per la maglia Starita, lanciato in contropiede.

32′ – Bella triangolazione Clemenza-Favilli, con la difesa vercellese che commette fallo su quest’ultimo.

33′ – Gol della Juventus. Dalla punizione battuta da Vitale stacca più in alto di tutti Blanco Moreno, al suo primo gol stagionale.

34′ – Raddoppio Juve. Ottimo inserimento di Udoh che sfrutta un bellissimo assist in profondità e, dopo aver saltato Elezaj, deposita la palla in fondo al sacco.

38′ – Conclusione di De Iorio dalla distanza, palla sul fondo.

39′ – Iniziata la fase di riscaldamento per Ronaldo nella Pro Vercelli.

40′ – Anche Armato inizia a riscaldarsi.

41′ – Ammonito anche Roussos nelle fila della Juventus per fallo tattico.

42′ – Juventus vicinissima al terzo gol. Favilli si libera del diretto marcatore e conclude a botta sicura: ma Elezaj si supera e con i piedi salva la porta vercellese.

43′ – Azione personale di Vitale che entra nell’area vercellese. Chiude tutto Santomauro.

45′ Ci prova Ianniello dal vertice sinistro dell’area della Juventus: blocca Audero. Un minuto di recupero.

46′ – Con il rinvio di Audero si chiude il primo tempo. Juventus in vantaggio per 2-0 al “Piola”. A dopo per le emozioni del secondo tempo.

 

SECONDO TEMPO

1′ – Si riparte. Cambio per la Pro Vercelli: entra Armato, esce Bunino.

3′ – Cross di Vitale da calcio di punizione. Favilli, come sempre in questa partita, svetta su tutti: ma la deviazione di testa si spegne sul fondo.

5′ – Starita va giù in area dopo un presunto contatto con un difensore bianconero: l’arbitro dice che si può proseguire.

7′ – Ci prova ancora Starita con una buona progressione, ma la difesa della Juventus è attenta e ferma l’azione.

10′ – Buona copertura di De Iorio, che ferma la ripartenza di Vitale.

11′ Ronaldo, intanto, intensifica la fase di riscaldamento.

12′ – Corner per la Juventus. Batte Clemenza, colpo di testa di Roussos che si spegne sulla traversa. La palla arriva ancora a un giocatore della Juventus, ma Elezaj è superlativo a togliere la palla dal proprio specchio della porta.

14′ – Cross di Cochis e colpo di testa di Armato: Audero mette in corner.

15′ – Dagli sviluppi del corner battuto da Starita la palla finisce sul fondo, con Audero che si appresta al rinvio.

16′ – Occasione per la Juventus con Favilli, ma Cochis salva la propria porta.

18′ – Ecco il cambio più atteso nella Pro Vercelli: esce Santomauro, entra Ronaldo. Ovazione del pubblico presente oggi al “Piola”.

19′ – Nella Juve esce Udoh, entra Roman Macek.

22′ – Subito in cabina di regia Ronaldo, che con qualità dirige il gioco della Pro Vercelli.

23′ – GOL DELLA PRO VERCELLI. Da un’azione iniziata da Ronaldo, Starita si inserisce bene tra le maglie della difesa avversaria e, davanti ad Audero, insacca. Partita riaperta al “Piola”.

25′ – Ammonito Negro nella Pro Vercelli. Nella Juventus esce Cassata, entra Marzouk.

28′ – Pro Vercelli in avanti. Cochis prova il traversone, ma Audero blocca sicuro la sfera.

29′ – Doppio giallo: ammoniti Ronaldo e Tello dopo un battibecco a centrocampo.

31′ – Gol della Juventus. Favilli, dopo tante occasioni, trova il gol del 3-1, mettendo a segno il suo primo gol con la maglia bianconera. Grande assist di Marzouk.

33′ – Terzo cambio per la Pro Vercelli: entra Cabella, esce De Iorio. Presenti al “Piola” anche mister Scazzola e il direttore Varini.

34′ – Cambio anche per la Juventus: dentro Romagna, fuori l’infortunato Clemenza.

39′ – Pro Vercelli vicinissima al gol. Cross da calcio di punizione di Ronaldo e conclusione di Ianniello: palla sul fondo.

41′ – Punizione dai 35 metri per la Pro Vercelli. Sul pallone, ovviamente, Ronaldo: blocca a terra Audero.

43′ – Favilli prova il tiro a giro dal limite dell’area: palla sul fondo.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Gol della Juventus. Bella azione sull’asse Favilli-Marzouk, con Vitale che insacca di piatto da due passi; 4-1 per la Juventus.

49′ – Finisce qui la sfida del “Piola”. A Vercelli, la Juventus di Fabio Grosso vince 4-1. Nella Pro Vercelli buon rientro di Ronaldo.

 

 

 

Tags: , , , , , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Trento-Pro Vercelli 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...