News (Foto Ivan Benedetto)


(Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 17 ottobre, 2020 22:25 | by Carlo Felice Balduzzi

0

Grosseto-Pro Vercelli, le interviste post-partita

GROSSETO PRO VERCELLI INTERVISTE / GROSSETO – Ancora collegati dallo stadio “Carlo Zecchini”, vi trasmettiamo le dichiarazioni a caldo dei protagonisti di Grosseto-Pro Vercelli: ecco tutte le interviste.

 

GROSSETO-PRO VERCELLI, LE INTERVISTE POST-PARTITA

FRANCESCO MODESTO

Era importante fare una buona contro una squadra che sa giocare a calcio e ben organizzata, che ha giocatori davanti imprevedibili e che attaccano bene lo spazio. Nel primo tempo penso che potevamo sfruttare meglio le occasioni che abbiamo avuto, chiudendolo 1-0 è normale che poi si possono avere dei problemi nel secondo. Nel secondo tempo abbiamo fatto subito gol, poi loro sono venuti fuori e hanno creato qualche palla gol, Saro ha fatto una grande parata. Lì dobbiamo stare attenti, perché le partite sono sempre pericolose, perché poi quando porti a casa punti contro una squadra che, ripeto, sa giocare a calcio, sono punti che valgono doppio. Dobbiamo subito pensare agli errori che abbiamo fatto e migliorarci giorno dopo giorno, e comunque pensare che l’atteggiamento della squadra deve essere sempre uguale. Ci sta di soffrire perché nelle partite ci sono anche gli avversari, siamo stati bravi a tenere botta e a guadagnarci questi tre punti determinanti per noi. Adesso subito testa alla Juve per mercoledì, da domani già inizieremo a prepararci. Rolando son due partite che toglie la ragnatela dagli incroci, spero che continui. Dobbiamo capitalizzare meglio quanto di buono abbiamo fatto nel primo tempo, anche nel secondo secondo me abbiamo avuto delle occasioni per chiudere la partita, dobbiamo lavorare e migliorarci.

ALESSIO ZERBIN

Sapevamo di affrontare una squadra molto tosta, che stava bene ed era in fiducia. Giocano anche bene a calcio, con giocatori di qualità, però penso che l’abbiamo preparata alla grande, li abbiamo messi subito in difficoltà tenendo il pallino del gioco, quindi credo che sia stata una grande prestazione. Abbiamo sofferto anche, ma il giusto, ci può stare in una partita così. Non è il gol più bello della mia carriera, ma l’importante è che la palla sia entrata. Sono molto felice e mi manca un po’ come fondamentale, spero che sia un inizio positivo e che ne possa fare altri per aiutare la squadra. Mi trovo molto bene con il mister, la scelta di venire a Vercelli è stata anche per lui, che conoscevo già dall’anno scorso. Condivido appieno le sue idee di calcio, mi apprezza molto e ha fiducia in me, credo di ripagarlo. Dedico il gol a tutti i tifosi, che purtroppo non sono con noi, e alla mia famiglia, che mi è sempre vicina.

Tags: , , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Juventus U23 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...