Mercato Massimo Varini (Foto Ivan Benedetto)


Massimo Varini (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 11 luglio, 2018 10:21 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, Varini: “In venti giorni rosa quasi al completo”

PRO VERCELLI INTERVISTA VARINI / VERCELLI – Nel giorno dell’inizio degli allenamenti, a prendere la parola è stato il Direttore Sportivo Massimo Varini che ha fatto il punto della situazione in casa Pro Vercelli. Ecco le sue parole.

 

PRO VERCELLI, L’INTERVISTA A MASSIMO VARINI

Ripartiamo con entusiasmo. Ci sono molti giovani, siamo incompleti: lo sappiamo e lo sanno i ragazzi. La cosa positiva è che si sono presentati tutti puntuali, sono tutti contenti, non ho visto facce demotivate. Cominciamo con calma, piano piano costruiremo la rosa. L’idea è quella di andare a Cantalupa con la rosa completa all’80%. Non stiamo facendo entrate perché aspettiamo prima risposte tecniche dalla Lega, ma abbiamo già parlato con giocatori e abbiamo contratti solo da mettere nero su bianco. Ripescaggio in Serie B? Noi non speriamo niente, l’idea era quella di fare prima cessioni e poi entrate. Bergamelli sta andando a Terni e Jidayi al Ravenna: sono già partiti in cinque, più tre elementi dello staff dello scorso anno. Siamo l’unica società che ha fatto cinque uscite e volutamente nessuna entrata. Sarà una squadra molto diversa rispetto alla scorsa stagione. La nostra politica è incentrata sui giovani, ma ci saranno anche giocatori esperti. Ora ci sono falle nell’organico, è evidente. Scardina è quasi andato, quindi non è venuto qui a Vercelli per la preparazione. L’idea è quella di partire con due punte e Gerbi. Da Silva ha rinnovato e rimane. Interverremo sugli esterni. Abbiamo parlato con mister Grieco, cercheremo giocatori giovani e di categoria. Abbiamo le idee molto chiare. L’obiettivo è quello di fare un campionato di buon livello, cioè centrare i playoff e poi vedremo cosa succederà. Serviranno tempo e pazienza, perché siamo una squadra nuova: dovremo trovare compattezza e amalgama. Tutti sono sul mercato, non vogliamo tarpare le ali a nessuno: ognuno ha un valore, e su quello si imbastiranno eventuali trattative. Berra interessa al Cittadella, ma l’offerta non è soddisfacente. Alcibiade? Se troviamo una soluzione che va bene a tutti partirà, altrimenti rimane. Mammarella? Si parla di Foggia, ma non si sono ancora fatti avanti con noi: ne hanno parlato con l’agente. Per noi è un giocatore importante. Gatto? Sono quasi stufo, si parla insistentemente del Pescara: non ho mai parlato con nessuno del Pescara e conosco la sua situazione. Da lì a dire che vada a Pescara ce ne passa: poi hanno preso Capone e Melegoni, ci sarebbe molta concorrenza. Gli consiglio di fare una stagione da protagonista qui. Germano? Non ci sono richieste per ora, per noi è importantissimo e saremmo felici di averlo con noi. Ha fatto un grande campionato, mi stupisce il fatto che non sia stato richiesto. Vorremmo fosse lui la nostra bandiera: però, davanti a una richiesta concreta, valuteremo. Polidori ha richieste, con Morra ci sono stati degli abboccamenti. Vajushi? C’era in ballo uno scambio con il Carpi, ma è sfumato. Stesso discorso con il Brescia, ma valuteremo. Crialese ha delle richieste, come quasi tutti i nostri giocatori. Ma ripeto, abbiamo le idee chiare su chi andare a prendere.

Tags: , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Complessivamente quanto ti piace il nostro Magazine ? Aiutaci a migliorarlo.

    View Results

    Loading ... Loading ...