News Alex Casella (Foto Ivan Benedetto)


Alex Casella (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 21 novembre, 2021 17:25 | by Carlo Felice Balduzzi

0

Pergolettese-Pro Vercelli, le interviste post-partita

PERGOLETTESE PRO VERCELLI INTERVISTE / CREMA – Ancora collegati dallo stadio “Giuseppe Voltini”, vi trasmettiamo le dichiarazioni a caldo dei protagonisti di Pergolettese-Pro Vercelli: ecco tutte le interviste.

 

PERGOLETTESE-PRO VERCELLI, LE INTERVISTE POST-PARTITA

ALEX CASELLA

Sicuramente il 4 a 0 è pesante. L’analisi deve essere fatta nello specifico, secondo me nel primo tempo eravamo in crescendo, abbiamo creato un paio di occasioni per passare in vantaggio, poi il rigore è stato penalizzante, perché secondo me l’episodio era quantomeno dubbio: il guardalinee a fine partita ha detto di non aver visto, essendo lontano, Iezzi ci ha detto di non averla presa con la mano ma con la spalla. Purtroppo sono quegli episodi che ti cambiano la partita, abbiamo perso un uomo lì, siamo andati sotto, poi abbiamo perso il portiere dopo 7-8 minuti per un altra decisione sicuramente opinabile: non giudico il contatto, secondo me ha preso prima palla poi l’uomo, ma sicuramente Masi era 12 metri oltre Tintori per cui l’arbitro poteva almeno sorvolare sul rosso. Poi sotto di due uomini abbiamo preso il secondo gol e la partita si è incanalata verso il quattro a zero. In questi momenti qui è normale che tutti sono dispiaciuti: i ragazzi volevano fare un’altra partita, un’altra prestazione e sicuramente volevano tutti un altro risultato. E’ chiaro che il morale è negativo, ma bisogna tirarsi su le maniche ed affrontare al meglio la settimana: dobbiamo pensare al Padova perché se stiamo ancorati a queste ultime due partite diventa difficile tutto.

 

Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Padova-Pro Vercelli 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...