News Alberto Gilardino (Foto Ivan Benedetto)


Alberto Gilardino (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 16 novembre, 2019 12:39 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, Gilardino in conferenza: “A Como con la giusta mentalità”

PRO VERCELLI CONFERENZA STAMPA GILARDINO / VERCELLI – Al termine della rifinitura, mister Alberto Gilardino è salito in sala stampa per parlare con i giornalisti. Ecco le parole del tecnico della Pro Vercelli in vista del match di Serie C contro il Como.

 

PRO VERCELLI, LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER GILARDINO ALLA VIGILIA DEL COMO

Dopo un mese fitto di impegni, finalmente si è tornati alla settimana tipo di allenamenti: come è andato l’avvicinamento alla trasferta di Como? Abbiamo lavorato molto bene questa settimana; dopo un paio di giorni liberi che ho concesso alla squadra e che erano naturali dopo un periodo intenso come quello che ci siamo appena messi alle spalle, siamo riusciti a recuperare le forze necessarie per lavorare nel migliore dei modi, sempre con la giusta mentalità e partecipazione. Arriviamo pronti a livello mentale alla sfida con il Como: sappiamo che sarà una partita difficile su un campo reso ancor più complicato dalle condizioni climatiche. Pioverà e si giocherà tantissimo sulle seconde palle. Dovremo essere bravi nel recupero palla e ripartire quando riusciremo, limitando le loro tante qualità. Sono una squadra esperta e con giocatori di grande talento, costruita per raggiungere tranquillamente la zona playoff. In questo momento stanno vivendo una situazione particolare, quindi è una partita da prendere con le molle fin dal primo minuto, andando in campo con il giusto atteggiamento per evitare di far prendere loro quell’entusiasmo che avevano ad inizio campionato.

Fisicamente come sta la Pro Vercelli? Stiamo lavorando bene, ma purtroppo abbiamo perso altri pezzi importanti. Graziano, Grossi, Volpe e Benedetti hanno avuto degli infortuni e l’infermeria è sempre più piena. Perdiamo giocatori importanti, ma quelli che ho a disposizione hanno grande voglia e disponibilità, sono a pieno regime.

Graziano sembrava sulla via del recupero, poi una ricaduta? No, non si tratta di una ricaduta. Ha avuto un problema muscolare in un altro punto. Speriamo di riaverlo per la prima partita di gennaio, alla ripresa del campionato.

Emergenza difesa? Quagliata è squalificato e perdiamo Benedetti per un problema grave al ginocchio: purtroppo siamo abituati a queste situazioni, andiamo avanti con i ragazzi che abbiamo a disposizione. Sono contento per come abbiamo lavorato in settimana, dal punto di vista fisico e mentale: mi prendo ancora qualche ora per scegliere la formazione migliore da schierare.

Schiavon è recuperato? Assolutamente si, ha avuto un problema al collo e con la Giana Erminio non ha potuto giocare. Non l’ho rischiato e per domani è regolarmente a disposizione.

Grossi? A breve si sottoporrà ad esami, ha avuto un problema muscolare: speriamo non sia nulla di grave e che possa rientrare in breve tempo.

Domani tocca a Iezzi? Sto valutando, Roberto è un giocatore che si fa sempre trovare pronto, è molto duttile e si allena sempre bene. Anche Foglia e Franchino hanno lavorato bene, domani bisognerà scegliere l’alternativa giusta.

Como? Sarà importantissimo il punto di vista psicologico, dobbiamo ritrovare quella voglia di lottare che ci ha sempre contraddistinti. Dobbiamo andare a Como con la giusta mentalità, con la voglia di lottare, essere aggressivi e determinati. Le vittorie di Novara e di Siena sono venute in questo modo, sapendo soffrire nei momenti di difficoltà all’interno della gara. Dobbiamo essere quelli se vogliamo tornare da Como con dei punti.

Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Pistoiese 0-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...