News Casella e Modesto (Foto Ivan Benedetto)


Casella e Modesto (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 16 ottobre, 2020 13:26 | by Alessandro Borasio

0

Pro Vercelli, Modesto in conferenza: “Grosseto? Squadra propositiva”

PRO VERCELLI CONFERENZA STAMPA MODESTO / VERCELLI – Al termine della rifinitura, mister Francesco Modesto è salito in sala stampa per parlare con i giornalisti. Ecco le parole del tecnico della Pro Vercelli in vista del match di Serie C contro il Grosseto.

 

PRO VERCELLI, LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER MODESTO ALLA VIGILIA DEL GROSSETO

Francesco Modesto

La prestazione della squadra è andata bene: siamo stati molto attenti, loro avevano ottimi giocatori. Ma questo va detto per ogni squadra di Serie C, sono tutte organizzate. Noi contro la Lucchese siamo stati bravi a trovare subito il gol, poi Rolando nel secondo tempo ha trovato il raddoppio ed abbiamo avuto altre occasioni per fare più gol. Mi sono arrabbiato perché abbiamo preso gol all’ultimo: nel calcio succede. Bisogna pensare al Grosseto che è una squadra ostica, con autostima a mille per il punteggio totalizzato in classifica. Giocano bene e sono organizzati. Sarà una partita difficile ma bella da giocare. Loro sono una squadra propositiva e sarà divertente. Iezzi ha ancora male ma rientrerà domenica, in allenamento, per esserci poi contro la Juve. Hristov è rientrato, si è allenato ed è pronto a far parte della squadra.

Ripeto, il Grosseto è una squadra propositiva: vuol dire che vanno davvero a giocare le gare, i 9 punti non sono casuali. Bisogna stare attenti, davanti sono veloci e sanno inserirsi. Bisogna essere precisi ed avere la giusta umiltà per soffrire. Bisogna saper soffrire ed attaccare. Sarà una parola giocata, con qualità, da entrambe: ripeto, sarà una bella partita ma bisogna stare attenti. Il percorso del campionato è lungo ed è da capire: i valori delle squadre usciranno fuori. Credo che però sia equilibrato ed il livello si è alzato di molto. Il Grosseto non è una sorpresa, bisogna essere bravi a capire come affrontare il match.

Contro il Renate Graziano ha fatto una grande partita.Nei suo modo di giocare, diverso da Nielsen, ha fatto un’ottima partita. Nieles è diverso: si vede meno ma da più pulizia in campo. Ha senso tattico ed è un aiuto importante. Hristov ha struttura ed in certe partite è fondamentale, ma anche gli altri hanno caratteristiche utili in base alla partita da giocare. Hristov è utile davanti, è importante – come tutta la squadra – per noi.

Petris ha avuto mal di stomaco e non è stato bene questa notte: oggi manca. Ha bisogno di migliorare ma crescerà. Fisicamente è devastante e ha discreta tecnica. Il tempo per aspettare i più giovani va trovato. Ha bisogno di più lavoro ma ha mezzi fondamentali: lo strappo che ha lui non è comune a nessun altro in rosa. Guardo partita per partita, pensiamo prima al Grosseto e poi pensiamo alla Juventus. Gli attaccanti, come Comi, hanno un preciso obiettivo: Comi è stato bravo, Padovan deve trovare la condizione ma poi sarà utile anche lui.

 

Tags: , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Juventus U23 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...