News Massimo Paci (Foto F.C. Pro Vercelli 1892)


Massimo Paci (Foto F.C. Pro Vercelli 1892)
Pubblicato il 27 novembre, 2022 15:22 | by Alessandro Borasio

0

Pro Vercelli-Sangiuliano City, le interviste post-partita

PRO VERCELLI SANGIULIANO CITY INTERVISTE / VERCELLI – Ancora collegati dallo stadio “Silvio Piola” di Vercelli, vi trasmettiamo le dichiarazioni a caldo dei protagonisti di Pro Vercelli-Sangiuliano City: ecco tutte le interviste.

 

PRO VERCELLI-SANGIULIANO CITY, LE INTERVISTE POST-PARTITA

MASSIMO PACI

I ragazzi volevano vincere questa partita e si è vista la giusta rabbia. Siamo contenti del risultato. La partita mi ha soddisfatto, i ragazzi sono stati molto bravi. Potevamo chiudere prima la partita ma non ci siamo riusciti, ed è sempre un rischio. Siamo rammaricati per l’episodio arbitrale, veniamo penalizzati in maniera grave. Capisco l’errore però è difficile. Loro sono forti ed episodi così sono determinanti. Nello spogliatoio i ragazzi erano a terra, è frustante giocare in casa ed essere penalizzati. Complimenti ai ragazzi ma fatico ad accettare certi episodi. Siamo professionisti, accettiamo tutto ma chiediamo rispetto da parte dei direttori di gara.

Partita ben giocata, eravamo in controllo e tenevamo bene il campo: il rigore ha riequilibrato la partita. Mentalmente siamo stati bravi, nel secondo tempo ci siamo abbassati ma abbiamo creato diverse occasioni in contropiede che non abbiamo sfruttato. Gara che andava affrontata e gestita in questa maniera, siamo contenti: pensiamo alla prossima. 

Gli episodi fanno parte del calcio, noi siamo stati bravi a gestire tutto. Con l’Albinoleffe in casa meritava di vincere ma siamo stati penalizzati. Oggi era la seconda volta. Ma questo è il calcio, a fine campionato ci ritorneranno indietro queste cose: e dovesse succedere, sarei il primo a dire che non sarebbe stato giusto dare quell’eventuale rigore. Sono onesto in tutti i casi, pro o contro di noi. Era una gara fondamentale per noi.

La prossima partita sarà importante per dare continuità, i Playoff sono il nostro obiettivo: abbiamo avuto intoppi; altrimenti saremmo stati in linea. Questa squadra può far bene, la prossima partita è una grossa opportunità. Conta lo spirito, la rabbia di oggi è determinante per il percorso. Ogni momento di crisi è una possibilità di crescita. Ogni periodo insegna, questo periodo per noi è importante.

Della Morte? Scelta tecnica, avevamo bisogno di profondità e con Arrighini ci siamo riusciti. Della Morte è più tecnico, ma in quel momento Arrighini poteva darci una mano: infatti da quando è entrato si è creato due occasioni. 

 

SIMONE EMMANUELLO

Son contento di essere tornato oggi, sono ancora più contento di essere tornato con una vittoria: oggi è ancora più bello. Mi alleno da tempo con la squadra, sto bene ed anche fisicamente mi sento meglio. Oggi è andato tutto bene. È stata una partita difficile ma noi abbiamo avuto il giusto atteggiamento, il loro rigore è dubbio: ma il nostro atteggiamento era giusto. Quando giochi così, le partite le porti a casa: lo si vedeva già dai nostri occhi prima della partita.

Ho cercato di entrare in partita, son sette mesi che non giocavo: stare fuori è difficile, mi sono allenato sempre ed ho fatto sacrifici per giornate come queste. Sono a disposizione del Mister. Perrotta ha dato una sveglia forte, oggi ci voleva una bella risposta: son contento per Comi ed il gol, ma lo ringrazio per la fascia che mi ha dato. L’atteggiamento è giusto, dobbiamo continuare a fare così: le qualità le abbiamo. 

Potevamo avere qualche punto in più, ma bisogna ripartire a testa alta. Questa settimana abbiamo tre partite, bisogna fare bene. La vittoria porta entusiasmo ed autostima, quando non hai i risultati manca.

Titolare? Sono pronto ed a disposizione, non vedo l’ora di tornare titolare. Oggi era importante portare a casa i tre punti, affrontiamo bene la settimana: la rosa è ampia, ma l’atteggiamo è la base.

Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Triestina 2-1: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...