News Musacci


Gianluca Musacci (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 6 febbraio, 2015 19:21 | by Hervé Sacchi

0

Pro Vercelli, a Varese senza Scavone: tutte le soluzioni

VARESE PRO VERCELLI SCAVONE SQUALIFICATO / VERCELLI – L’assenza di Scavone per squalifica comporta evidentemente qualche accorgimento tattico. Mister Scazzola ha lavorato questa settimana in funzione della miglior soluzione possibile senza il suo uomo più utilizzato dopo Danilo Russo. Che soluzioni adottare?

MUSACCI O ARDIZZONE?

Ha fatto bene nei pochi minuti concessi contro il Modena. Gianluca Musacci è venuto a Vercelli per giocare e contro il Varese potrebbe esserci il suo esordio dal primo minuto. L’ex Frosinone ha dimostrato di poter ricoprire con classe il ruolo di regista davanti alla difesa: lui stesso ha segnalato, tra le sue caratteristiche tecniche, il buon feeling con l’assist e l’ottima visione di gioco che lo porterebbe a tentare la verticalizzazione più spesso degli altri interpreti. Insomma, un vice Ronaldo, in tutto e per tutto. Musacci potrebbe dunque scalzare Castiglia dal ruolo di regista, con il giocatore – ora tutto della Pro Vercelli – che potrebbe tornare al suo ruolo originario di mezzala sinistra. Dall’altra parte c’è l’ipotesi Ardizzone, giocatore più di contenimento in una sfida, come quella dell’Ossola, in cui il Varese cercherà di fare la partita. Meno qualità ma più sostanza, in una gara che può necessitare una dose in più di fisicità.

LE ALTERNATIVE NON IMPOSSIBILI

Anche mister Scazzola lo ha affermato, tra le righe, nella conferenza di oggi: la Pro Vercelli è preparata anche al cambio di modulo. Il 4-3-3 resta il tipo di formazione su cui le bianche casacche hanno iniziato la stagione e su cui Scazzola si fida di più. Diversamente c’è l’ipotesi 4-4-2, modulo su cui è stata costruita l’impresa della scorsa stagione ma che potrebbe non considerare l’innesto di Musacci, che ha già fatto capire di non gradire tale soluzione per via delle sue caratteristiche tattiche. Emmanuello (o Ardizzone) e Castiglia centrali, più due esterni assieme a Luppi e Marchi, è un’altra soluzione particolarmente offensiva che solo in caso di svantaggio potrebbe essere però vagliata dal tecnico. Più facile magari ritornare al 3-5-2 (o 5-3-2) visto il ritorno di Bani in campo dopo la squalifica.

Tags: , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pergolettese-Pro Vercelli 2-1: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...