Altre news Serie B Logo



Pubblicato il 26 marzo, 2016 08:30 | by Carlo Felice Balduzzi

0

Serie B, la presentazione della trentatreesima giornata

SERIE B PRESENTAZIONE TRENTATREESIMA GIORNATA / VERCELLI. Sarà un sabato molto intenso quello che ci apprestiamo a vivere, tanto che vedrà impegnate tutte e 22 le squadre di Serie B. Diverse sfide decisive sia in chiave promozione che in chiave salvezza.

 

 

ASCOLI – VICENZA

Primo match salvezza della giornata. L’Ascoli ha l’occasione, di fronte al proprio pubblico, di staccare la zona play-out. Il Vicenza, invece, necessita assolutamente dei tre punti, trovandosi in piena zona retrocessione.

AVELLINO – CROTONE

Gli irpini non stanno vivendo un gran momento di forma, ma i 43 punti accumulati fin qui possono far dormire sonni tranquilli. Il Crotone si avvicina a grandi passi verso la serie A, il cospicuo distacco non desta preoccupazioni.

CESENA – LATINA

Il Cesena è rimasto per un soffio all’interno della zona play-off, ma rimane sull’orlo del precipizio e con questo andamento altalenante non è scontato che riesca a confermarsi. Il Latina viene da tre pareggi consecutivi, ma in caso di sconfitta rischia di scivolare in zona play-out, visti i tanti scontri diretti.

COMO – ENTELLA

Il Como ha trovato a Modena la quarta vittoria della sua stagione, ma deve confermarsi se vuole sperare di tornare in corsa almeno per i play-out. L’Entella non perde da diverse giornate e, mantenendo questo stato di forma, può davvero sperare nel terzo posto.

LANCIANO – PERUGIA

I padroni di casa hanno ottenuto quattro vittorie nelle ultime cinque gare, portandosi dal penultimo posto ad una posizione relativamente tranquilla di metà classifica, ma non possono considerarsi al sicuro. Il Perugia può ancora sperare di rientrare in corsa per i play-off, ma servono punti.

LIVORNO – PRO VERCELLI

Secondo delicato match in chiave salvezza. Il Livorno del neo-mister Colomba vuole uscire dalla zona play-out, dove è scivolato da qualche giornata. La Pro Vercelli, dal canto suo, spera la stessa cosa e cercherà di strappare dei punti su un campo difficile.

MODENA – CAGLIARI

Due sconfitte consecutive, di cui l’ultima subita in casa contro il Como, hanno fatto scivolare il Modena a ridosso dei play-out. Il Cagliari ha ritrovato il sorriso dopo un momento di flessione, ma il vantaggio sulle inseguitrici rimane cospicuo e la A è davvero ad un passo.

SPEZIA – TRAPANI

Di fronte due tra le squadre più in forma del momento. Entrambe imbattute da diversi turni, i padroni di casa puntano al terzo posto, trovandosi in piena zona play-off. Il Trapani, dal canto suo, ha scalato la classifica fino a portarsi a solo tre punti dagli spareggi promozione e ora ci spera sul serio.

TERNANA – PESCARA

Grazie ai quattro punti ottenuti nelle ultime due partite, i padroni di casa sono riusciti a mettersi al riparo a quota 40 punti. Il Pescara è passata da un +9 sulla quarta posizione a rischiare il posto nei playoff nel giro di 7 giornate: continuando di questo passo difficilmente sarà possibile rimanerci.

BRESCIA – NOVARA (h. 18,00)

Partita importante in zona play-off. Il Brescia sta vivendo un momento di leggera flessione, ma rimane a quota 49, sebbene fuori dalla zona spareggi per differenza reti. Il Novara ha perso in casa contro il Bari, ma ha mantenuto il terzo posto.

SALERNITANA – BARI (h. 20,30)

I padroni di casa continuano a non riuscire a lasciare la zona retrocessione diretta, sebbene abbiano perso solamente una partita nelle ultime cinque. Il Bari sembra aver ritrovato gol e fiducia: ora il terzo posto è a portata di mano.

 

Tags: , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Pro Patria 0-2: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...