Rassegna Stampa Alex Casella (Foto Ivan Benedetto)


Alex Casella (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 31 maggio, 2021 10:30 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, Casella a TuttoC: “Vogliamo essere protagonisti anche il prossimo anno”

PRO VERCELLI INTERVISTA CASELLA TUTTOC / VERCELLI – Raggiunto dai colleghi di TuttoC, il Direttore Sportivo Alex Casella ha tracciato un bilancio della stagione della Pro Vercelli e delineato gli obiettivi in vista del prossimo campionato. Ecco, dunque, le sue dichiarazioni.

 

PRO VERCELLI, L’INTERVISTA A TUTTOC DI ALEX CASELLA

Direttore più delusione, amarezza o orgoglio per il risultato raggiunto? “Sicuramente orgoglio per quello che abbiamo fatto, è normale che nell’uscita dai playoff c’è l’amarezza perché potevamo arrivarci con una posizione di classifica migliore. Sono sicuro che anche nei playoff la squadra ha fatto benissimo, a lunghi tratti abbiamo dimostrato di valere tanto ed il lavoro di Modesto e il suo staff è stato importante”.

Il Covid è arrivato per voi nel momento clou del campionato. “In quelle ultime quattro partite avevamo tutti gli scenari aperti, potevamo continuare a stare vicino a Como ed Alessandria. Purtroppo il Covid ci ha portato a lavorare diversamente e abbiamo fatto due punti in quattro partite subendo anche il sorpasso da parte del Renate. E’ stato l’unico momento in cui abbiamo abbandonato il podio per cause di forza maggiore, è stato il neo della stagione. Sono orgoglioso del lavoro del lavoro di mister, squadra e staff e da questo bisogno ripartire”.

Si aspettava questo campionato da parte di Modesto e l’interesse di club di categoria superiore? Qual è l’identikit per il prossimo tecnico? “Il lavoro del mister è stato importante, abbiamo costruito una squadra che potesse avvalorare la sua idea di calcio. Sicuramente il mister si è meritato le attenzioni di club di categoria superiore. La scorsa estate siamo partiti con un’idea, oggi dopo un anno l’identikit per il prossimo allenatore è chiara continuando su questa idea di calcio. Sarà un allenatore con queste idee di calcio portando avanti il lavoro di Modesto. Non bisogna ripartire da zero ma ripartire da quanto di buono si è fatto in questa stagione”.

Siamo vicini alla scelta dell’allenatore? “No ancora no, siamo partiti in realtà da ieri dopo l’incontro con Modesto. Adesso cominciamo a valutare il sostituto, non abbiamo tanto fretta ed è diverso rispetto allo scorso anno. Con calma, non vogliamo sbagliare”.

Si riparte da uno zoccolo duro importante? “Sicuramente, vogliamo confermare giocatori esperti come Emmanuello, Masi e Comi. I ragazzi hanno creato un gruppo importante, abbiamo giocatori di un livello alti vedi Awua per esempio ed è una certezza. Non dimentichiamo i giovani come Saro, Della Morte e Iezzi. Faremo degli inserimenti perché vogliamo fare un campionato importante”.

Si alzerà l’asticella la prossima stagione? “Ci proveremo, la mentalità che ci contraddistingue è quella di scendere in campo per vincere sempre. Ci teniamo a fare un campionato importante come è stato quello appena passato, a tratti siamo stati vicinissimi al Como. Vogliamo essere protagonisti la prossima stagione”.

Tags: , , , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Sangiuliano City 2-1: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...