Rassegna Stampa Claudio Morra (Foto Ivan Benedetto)


Claudio Morra (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 10 ottobre, 2018 14:00 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, Morra a TuttoC: “Devo crescere ancora molto”

PRO VERCELLI INTERVISTA TUTTOC MORRA / VERCELLI – Raggiunto dai colleghi di TuttoC.com, è tornato a parlare Claudio Morra, attaccante classe ’95 protagonista assoluto con una tripletta nel match vinto dalla Pro Vercelli contro la Carrarese. Ecco, dunque, le sue parole.

 

PRO VERCELLI, L’INTERVISTA DI TUTTOC A CLAUDIO MORRA

Qualche critica di troppo, tu hai risposto con i gol.

“La cosa migliore è rispondere sempre con i fatti, e chiaramente io devo ancora farlo, non basta una tripletta in un’occasione per cambiare tante cose. Poi le critiche ci stanno, nel mestiere del calciatore sono da mettere in conto”.

I riflettori sono adesso puntati su di te: quanto sarà difficile riconfermarsi?

“Sicuramente sarà tosta, ma io prendo la gara di sabato soprattutto come un punto di partenza, perché sento di dover ancora crescere molto, entrando maggiormente nella mentalità di far di più sia in campo che nel senso realizzativo più stretto”.

Non era semplice, né singolarmente né a livello di gruppo, entrare subito nella giusta ottica, per altro in una gara contro la formazione più difficile da affrontare.

“È stato un lunghissimo periodo che sembrava non finire mai, non si riusciva a capire quando si sarebbe iniziato, ma il mister è stato molto bravo a tenerci sempre sul pezzo. Sapevamo quanto fosse ostica la Carrarese, ha fatto finora davvero molto bene, ma è stata una prova importante di tutta la squadra”.

Un tripletta o un gol non si preventivano mai: che emozioni hai provato?

“È venuto tutto da sé, io neppure dopo il primo gol mi sarei aspettato di aggiungerne altri due. Che mi hanno fatto piacere perché segnare, soprattutto poi per un attaccante, è sempre importante, ma in particolar modo perché sono stati utili a livello di squadra, abbiamo messo in cascina tre punti che potranno essere fondamentali anche a lungo termine”.

Che obiettivi ti sei dato, alla distanza, sia personalmente che di squadra?

“Dobbiamo sempre puntare in alto, questo è l’importante, non occorre sempre darsi obiettivi specifici. Ci sono molte squadre che hanno un grande organico, ma noi siamo sul pezzo, e vogliamo indubbiamente fare al meglio delle nostre possibilità”.

Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Vercelli-Pontedera 0-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...