Rassegna Stampa Massimo Varini (Foto Ivan Benedetto)


Massimo Varini (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 4 aprile, 2020 08:30 | by Michele Balossino

0

Pro Vercelli, Varini a TuttoC: “Serve una riforma per la Serie C”

PRO VERCELLI INTERVISTA VARINI TUTTOC COVID-19 / VERCELLI – Raggiunto dai colleghi di TuttoC, il Direttore Sportivo della Pro Vercelli Massimo Varini ha fatto il punto della situazione sull’eventuale ripresa dei campionati. Ecco le sue dichiarazioni: “Questo è un problema che noi non possiamo affrontare, non possiamo sapere se il virus venga sconfitto a breve. Ora si legge che dovremo stare a casa fino al 13 aprile. Se un giocatore però si prende il virus subentrano delle problematiche. E non possiamo permetterci di fare il tampone a tutti”. Su come potrebbe risolversi la situazione, Varini è chiaro: “Sarebbe già straordinario riprendere a giocare a porte chiuse. I tempi però non può saperli nessuno, non si sa se sarà il 5 o il 20 maggio. Dobbiamo giocare 12 partite e poi playoff e playout. In questi mesi, se fossi la Federazione, penserei a una riforma perché, dopo quello che è successo, non so quante società potranno riprendere con le attuali regole e costi”. Quindi, pare difficile che la Serie C possa continuare con gli standard attuali: “Direi impensabile. Serve una Serie C semiprofessionistica. Il primo deve essere un contratto operativo a livello di aziende, paragonato a un apprendistato. Serve ragionare come fossimo in D, per abbassare i costi. Serve coraggio per fare le cose, una visione di insieme altrimenti è difficile andare da qualche parte”.

Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pro Patria-Pro Vercelli 2-1: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...