Altre news Massimiliano Scaglia con il Presidente Massimo Secondo (Foto Ivan Benedetto)


Massimiliano Scaglia con il Presidente Massimo Secondo (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 29 marzo, 2015 09:10 | by Michele Balossino

0

Verso Bari-Pro Vercelli, gli ex della partita

BARI PRO VERCELLI EX DELLA PARTITA / VERCELLI – Nella sfida di questo pomeriggio allo stadio “San Nicola” di Bari, tra i “Galletti” ed i “Leoni” della Pro Vercelli, in campo si vedranno due giocatori che hanno vestito entrambe le maglie nella loro carriera. Scopriamo di chi si tratta.

 

 

SCAGLIA, TRE STAGIONI IN PUGLIA

Nel corso della sua straordinaria carriera, Massimiliano Scaglia, tra le prestigiose maglie che ha indossato, è stato un punto di forza dell’allora Bari del Presidente Vincenzo Matarrese, tra il 2004 ed il 2007. Arrivato in Puglia dopo l’esperienza con la Fiorentina, Massimiliano ha disputato 78 partite con la maglia del Bari, superando così le 100 presenze nel campionato di Serie B. In quelle tre stagioni, prima di trasferirsi al Treviso, Scaglia ha messo a segno anche 5 reti, lasciando anche in quella piazza un ottimo ricordo, come dimostrano gli applausi che la curva del Bari gli ha riservato nella sfida del “Piola” all’andata.

SCAVONE, UN ANNO A BARI PRIMA DI VESTIRE LA “BIANCA CASACCA”

Cresciuto nel Südtirol, squadra della sua città natale, e dopo aver conquistato la promozione in Serie A con la maglia del Novara, Manuel Scavone, nell’estate del 2011, si trasferì al Bari: in una stagione, Manuel scese in campo 21 volte, segnando un gol e fornendo un assist. Tornata in Serie B dopo 64 anni, nell’estate 2012 la Pro Vercelli decise di puntare su di lui per rafforzare il centrocampo e, negli anni, mai acquisto fu più azzeccato: infatti, Manuel si è rivelato un punto fermo nello scacchiere dei “Leoni”, collezionando, dal 2012 ad oggi, 88 presenze, nelle quali ha segnato 6 reti e regalato 4 assist ai compagni.

ALTRI EX, ORA IN ALTRE SQUADRE

Tra gli ex, che attualmente militano in altre squadre, bisogna ricordare l’esterno offensivo Giuseppe Statella, che ha disputato i primi sei mesi di questa stagione con la maglia della Pro Vercelli. Il giocatore, trasferitosi al Cosenza in Lega Pro nel mercato di gennaio, era arrivato a Vercelli proprio dal Bari, nella sessione invernale di calciomercato 2014; nelle sue 25 presenze con la “Bianca Casacca”, tra Prima Divisione e Serie B, Giuseppe ha segnato un solo gol, ma importantissimo: quello della vittoria nel ritorno della semifinale playoff contro il Savona di Ninni Corda.

L’altro ex, infine, è Martino Borghese: il difensore, ora al Varese, arrivò a Vercelli nel gennaio del 2013 dal Bari, con la maglia del quale aveva disputato 50 partite, segnando anche 5 gol. Con la casacca della Pro Vercelli, invece, in quella sfortunata annata che si chiuse con la retrocessione dalla Serie B, Martino scese in campo 16 volte, riuscendo a segnare anche una rete contro il Varese.

Tags: , , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Pergolettese-Pro Vercelli 2-1: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...