Altre news Serie B Logo



Pubblicato il 6 gennaio, 2015 10:28 | by Hervé Sacchi

0

Calciomercato, Serie B: esonerati Breda e Gautieri a Latina e Livorno

CALCIOMERCATO SERIE B GAUTIERI GELAIN BREDA IULIANO LATINA LIVORNO / VERCELLI – Una volta ci si domandava se l’allenatore sarebbe arrivato a mangiare il panettone, nella fattispecie riuscire ad arrivare alla sosta natalizia con un buon numero di punti in classifica per non incorrere in possibili esoneri. In Serie B, due allenatori hanno mangiato il panettone ma non sono arrivati indenni alla “Befana”. E’ così che Carmine Gautieri e Roberto Breda sono stati esonerati proprio in questo inizio di 2015, prima di riprendere il campionato. Al loro posto, rispettivamente, Ezio Gelain (già tecnico della Primavera) e Mark Iuliano.

 

LATINA, TERZO ALLENATORE IN STAGIONE

Va e viene Roberto Breda che, dopo la finale playoff persa nello scorso giugno, ha deciso di lasciare Latina nonostante la società fosse intenzionata a confermarlo dopo l’ottimo piazzamento nella cadetteria dello scorso anno. La formazione laziale decise di affidarsi a Mario Beretta, senza però aver fortuna: 7 punti nelle prime sette giornate è stato un bilancio troppo basso per una squadra che qualche mese prima era lì a giocarsi la Serie A. A inizio ottobre viene richiamato Breda, ma la storia non è cambiata così tanto: 13 punti in 14 giornate, con una media punti (0,92 punti a partita) che risulta essere più bassa ancora di quella del predecessore. Il Latina, dunque, cambia ancora e sale a quota tre allenatori in stagione. Ultimo in ordine di apparizione, Mark Iuliano, promosso dalla Primavera nerazzurra.

LIVORNO, 31 PUNTI NON SALVANO GAUTIERI

Con cinquanta presenze e due gol nell’arco di due stagioni da giocatore, Pescara ha rappresentato una parte importante della carriera di Carmine Gautieri. Chissà se ora qualcosa cambierà tra i ricordi del tecnico campano, il quale ha pagato con l’esonero l’ultima debacle interna di fine 2014 proprio contro i ‘Delfini’. I 31 punti con i quali ha girato al termine del girone d’andata non sono stati considerati all’altezza: il club amaranto vuole ritornare immediatamente in Serie A e ha bisogno di un altro rendimento per poter raggiungere o avvicinarsi al Carpi. Tutto è ancora in gioco: il secondo posto dista solo tre punti. La palla passa a Ezio Gelain, che viene promosso dopo l’esperienza con la Primavera del club.

 

Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Padova-Pro Vercelli 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...