News Alex Casella (Foto Ivan Benedetto)


Alex Casella (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 24 febbraio, 2024 21:21 | by Alessandro Borasio

0

Pergolettese-Pro Vercelli, le interviste post-partita

PERGOLETTESE PRO VERCELLI INTERVISTE / CREMA – Ancora collegati dallo stadio “Giuseppe Voltini”, vi trasmettiamo le dichiarazioni a caldo dei protagonisti di Pergolettese-Pro Vercelli: ecco tutte le interviste.

 

PERGOLETTESE-PRO VERCELLI, LE INTERVISTE POST-PARTITA

ALEX CASELLA

Partita con risultato negativo: siamo andati sotto ancora dopo un episodio dubbio, dalla panchina non sembrava fallo. Poi siamo fragili, accusiamo troppo l’episodio e questo non deve succedere: siamo la stessa squadra che ha fatto 38 punti con un ottimo percorso iniziale, andando ben oltre le aspettative iniziali. Dobbiamo tornare ad essere quelli: nonostante le ultime prestazioni negative il percorso dei ragazzi è quello giusto. 

Abbiamo sempre fatto un calcio propositivo mettendo sotto avversari di un livello molto alto. Non devono essere gli episodi a rovinare il percorso: chiedo a tutti i tifosi di avere pazienza e chiedo scusa a nome della squadra. Lavoriamo per uscire da questa situazione, ci teniamo tutti a fare un finale di campionato importante: i giochi non sono finiti ed è giusto fare un esame di coscienza. Bisogna pensare alla prossima, dobbiamo cambiare registro: che è più importante del risultato. Questa non è la Pro che vogliamo, bisogna avere coraggio e tirare il petto in fuori. Ora abbiamo paura ed è il nemico più grande che c’è: bisogna stare vicino ai ragazzi che sono un gruppo giovane con grande entusiasmo, ma questo entusiasmo può essere un nemico. Bisogna ricompattarci: ancora tutto è possibile, il campionato può essere ancora positivo. Altrimenti continueremo a fare brutte figure e nessuno se lo merita: piazza e tifosi in primis. Con il Mister c’è grande sintonia, c’è compattezza e si cercherà di trovare soluzioni per non ricadere in questa fragilità.

 

ANDREA DOSSENA

Eravamo partiti bene nel primo tempo seppur forse la prima occasione fosse loro, avevano il dominio – seppur leggero – del gioco. Nel secondo tempo i nove minuti hanno condizionato la gara. Siamo fragili e dobbiamo ritrovare certezze e convinzioni, abbiamo bisogno dell’uno e dell’altro. Arriva una partita difficile, ma è l’occasione giusta per rifarci. 

Tags: , , , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Trento-Pro Vercelli 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...