News Varini Scazzola


Il ds Massimo Varini e mister Cristiano Scazzola (Foto Ivan Benedetto)
Pubblicato il 16 gennaio, 2015 10:38 | by Hervé Sacchi

0

Pro Vercelli, Varini a Radio-City:”Signorelli? C’è del vero, ma niente di sicuro”

PRO VERCELLI VARINI MERCATO / VERCELLI – Intervista a 360° per il direttore sportivo Massimo Varini intervenuto ieri sera nel corso della trasmissione radiofonica “Alé Pro in onda” su Radio-City: la città che vive. Non solo di mercato ha parlato il ds, ma anche dei recuperi degli infortunati e del ritorno di Ronaldo.

MERCATO: “SIGNORELLI, VEDIAMO…”

Uno dei nomi più gettonati per il ruolo di centrocampista è Signorelli dell’Empoli: “Prenderemo sicuramente un giocatore in quel ruolo ma è sicuro che ci sarà anche qualche uscita. Bisogna dare via tanti giocatori quanti ne entrano. E poi soprattutto devono tornare i conti. Signorelli? C’è del vero, ma non c’è niente di sicuro. E’ un giocatore che ci piace, vediamo se riusciamo ad arrivarci. E’ sul taccuino? Sì, è sottolineato”. Politano non è mai stata un’ipotesi percorribile, mentre Vita – come già sottolineato anche a MagicaPRO.it – è un giocatore che piace ma che allo stesso tempo è corteggiato da tante squadre: “E’ un giocatore che ci piace e che conosciamo perfettamente. Quasi certamente verrà preso da una squadra di Serie A che lo girerà a una di B. Non dico di no, ma non dico nemmeno di sì”.

INFORTUNATI: TEMPI DI RECUPERO

Tra gli argomenti delicati c’è anche la situazione infortunati:”Per Germano ci vorrà ancora un mesetto. Fabiano speriamo si aggreghi già la prossima settimana per poter essere almeno in panchina a Catania. Ronaldo torna a Vercelli domani sera mentre la settimana prossima si aggregherà al gruppo. Ci vorranno ancora due mesi di stop”.  Sempre sul brasiliano, al ds viene chiesto come mai Ronaldo non fosse stato mai notato prima di venire a Vercelli: Non me lo spiego nemmeno io – afferma Varini – sono i misteri del calcio”.

ANCORA SUL MERCATO

Difficile prendere giovani dalla Lega Pro, una vera e propria bottega cara:”Il problema del mercato della Lega Pro è che se ti vai a interessare di un giovane giocatore ti sparano cifre altissime. Possiamo solo andare da squadre di Serie A che hanno giocatori attualmente in C. Se vai a chiedere un giocatore al Renate, di sua proprietà, le cifre sono fuori portata”. Varini è l’uomo mercato, ma viene costantemente supportato da mister Cristiano Scazzola: “Lavoriamo in staff. Normalmente propongo io, talvolta è lui a fare dei nomi. Abbiamo capacità di sintesi. Poi è il Presidente che decide, l’ultima parola è sempre sua”.

 

Tags: , , , , ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Lecco-Pro Vercelli 0-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...