Altre news lanciano



Pubblicato il 11 settembre, 2015 17:09 | by Hervé Sacchi

0

Serie B, il Lanciano ottiene la deroga: può giocare al Biondi

SERIE B LANCIANO DEROGA BIONDI / VERCELLI – Una situazione certamente particolare, oltremodo curiosa, quella che ha visto protagonista la Virtus Lanciano. La compagine abruzzese ha ottenuto la deroga che permetterà di disputare le partite casalinghe allo stadio “Biondi”, pur non avendo completato i lavori di adeguamento dell’impianto. Felici i tifosi di casa che non dovranno spostarsi fino a Bari per seguire le gesta dei rossoneri. Meno felici le altre squadre della cadetteria che, in estate, hanno ottemperato ai requisiti richiesti dalla Lega in merito alla capienza degli impianti: fra queste squadre, oltre alla Pro Vercelli – che ha espletato i lavori a tempo di record, pur dovendo dedicare ampia parte del budget dedicato alla gestione sportiva alla costruzione della nuova gradinata – anche Como (che giocherà a Novara, in attesa di terminare l’adeguamento del ‘Sinigaglia’) e Virtus Entella, che ha a sua volta completato i lavori in tempo per il campionato.

Anche il presidente Secondo, la scorsa settimana aveva affrontato l’argomento. Queste le sue parole in conferenza stampa, alla vigilia di Pro-Lanciano: “Noi abbiamo messo a posto lo stadio, per essere in regola. Spero che le formazioni che non hanno il campo a posto, vadano a giocare dove il campo è a posto. Perché se capita diversamente, vuol dire che non ci sono regole per tutti”. E la realtà che emerge è davvero quella paventata proprio dal presidente vercellese non più tardi di una settimana fa.

 

Tags: ,




Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Facebook

  • Sondaggio

    Trento-Pro Vercelli 1-0: Vota il migliore delle "Bianche Casacche"

    View Results

    Loading ... Loading ...